Paolo Gangini Blog's


Mi piace sentire il silenzio della foresta che cresce…

Archive for the ‘Libri e BookCrossing’


Bologna, 2 agosto 1980: non possiamo dimenticare!

Sabato 2 agosto 1980 alle 10,25 un ordigno ad alto potenziale esplose nella sala d’aspetto di seconda classe della stazione di Bologna: lo scoppio fu violentissimo e provocò il crollo delle strutture sovrastanti le sale d’aspetto di prima e seconda classe, dove si trovavano gli uffici dell’azienda di ristorazione Cigar, e di circa 30 metri di pensilina. L’esplosione investì anche il treno Ancona-Chiasso, in sosta al primo binario. Il bilancio di questa strage fu di 85 morti e 200 feriti. Le indagini dei magistrati subirono diversi tentativi di depistaggio. Nel 1995, vennero infine condannati all’ergastolo in via definitiva come esecutori della strage i terroristi dei Nar (Nuclei armati rivoluzionari- formazione di estrema destra) Giuseppe Valerio Fioravanti e Francesca Mambro. Luigi Ciavardini, anch’egli esponente dei Nar e minorenne all’epoca dei fatti, è stato condannato per banda armata ed è stato rinviato a nuovo processo per le responsabilità nell’esecuzione della strage. Per i depistaggi furono condannati Francesco Pazienza, Licio Gelli, il generale Pietro Musumeci e il colonnello Giuseppe Belmonte. Visita il sito dell’Associazione familiari delle Vittime della strage di Bologna.
altrastrage.jpg
E, visto che qui spesso si parla di libri, potrebbe essere interessante la lettura di “Tutta un’altra strage”, autore Riccardo Bocca, 260 pagine edite da Rizzoli.

BookCrossing zone

ocztemp.JPGUna OBCZ non è altro che una zona ufficiale di liberazione libri e per aprirne una non servono grandi cose: un luogo frequentato, un cesto in vimini o un tavolo, un cartello e…. tanta passione!
Qui trovate l’elenco delle OBCZ che come associazione culturale abbiamo aperto a Bovolone o abbiamo sostenuto nella zona e nella foto un esempio di quanto semplice sia, volendolo, diffondere libri, letture e… bookcrossing!

Io ce l’ho! Io ce l’ho!

magliettabc1.pngAmici, finalmente possiamo dire a gran voce che il gruppo veronese ha acquisito dignità nel panorama del BookCrossing nazionale!
Dopo il nostro piccolo sito di raccolta foto, ora anche maglietta e borsina in tela con tanto di logo!
Evviva… in coro tutti ringraziamo Enrico “MrKagnara”, Cecilia “Didone” ed altri per lo sforzo profuso nel raggiungimento dell’obbiettivo. Chi desiderasse info sulla faccenda si faccia un giro qui.