Paolo Gangini Blog's


Mi piace sentire il silenzio della foresta che cresce…

Archive for the ‘Pensieri a voce alta’


Notte prima degli esami…

Così nel 2000 Antonello Venditti diede parole e voce alla notte appena passata:

Io mi ricordo, quattro ragazzi con la chitarra
e un pianoforte sulla spalla.
Come pini di Roma, la vita non li spezza,
questa notte è ancora nostra.

A tutti i 497mila giovani (circa) che in questo giorno iniziano la prova che, forse per prima, segnerà la loro vita, un augurio di tutto cuore.

Granai di cultura

Fondare biblioteche è come costruire granai pubblici, ammassare riserve contro un inverno dello spirito che da molti indizi, mio malgrado, vedo venire.

(da “Memorie di Adriano” di Marguerite Yourcenar)

Grazie … dei fiori …. grazie…

In politica, la gratitudine non esiste …

(dall’intervista ad Alfredo Meocci su L’Arena del 17 giugno 2007)